venerdì 23 febbraio 2018

QUICKSILVER MESSENGER SERVICE / 3 : JOHN CIPOLLINA STORY + BONUS AUDIO STUDIO CALIFORNIA 1969


John Cipollina (Berkeley, 24 agosto 1943 – San Francisco, 29 maggio 1989) è stato un chitarrista statunitense, conosciuto principalmente per il suo lavoro con i Quicksilver Messenger Service, rock band di San Francisco.
Nato in California a Mill Valley, Cipollina aveva un caratteristico sound, unico nel suo genere. È considerato uno dei padri dell'Acid rock di San Francisco. Era solito suonare utilizzando fingerpick, e facendo ampio uso del ponte tremolo che, spiegò a Jerry Garcia, gli serviva per rimediare alla debolezza della sua mano sinistra. Ancora più insolitamente, collocò in cima alla sua distintiva pila di amplificatori sei trombe. Il suo stile era molto melodico ed espressivo.
Figura nella lista dei 100 migliori chitarristi secondo Rolling Stone al numero 32 avanti a leggende della sei corde come Brian May, Robert Fripp e Frank Zappa.

Attrezzature e tecnica 
Cipollina aveva un suono di chitarra unico, mescolando amplificatori a stato solido e valvole già nel 1965. È considerato uno dei padri del sound rock psichedelico di San Francisco.
Per creare il suo caratteristico suono per chitarra, Cipollina ha sviluppato uno stack di amplificatori unico nel suo genere. Le sue chitarre Gibson SG avevano due pickup, uno per il basso e uno per gli alti. Il pickup dei bassi alimentato in due amplificatori dei bassi Standel , ciascuno dotato di due altoparlanti da 15 pollici. I pickup treble alimentavano due amplificatori Fender: un Fender Twin Reverb e un Fender Dual Showman che guidava sei trombe Wurlitzer. 

Carriera dopo i Quicksilver Messenger Service
Dopo aver lasciato Quicksilver, Cipollina formò la band Copperhead con il primo membro dei Quicksilver Jim Murray (musicista) (che presto sarebbe partito per Maui, Hawaii), l'ex membro dei Stained Glass Jim McPherson, il batterista David Weber, Gary Phillipet (AKA Gary Phillips (tastierista) , in seguito membro della band della Bay Area Earthquake e The Greg Kihn Band) e Pete Sears. Poco dopo Sears è stato sostituito dall'attuale bassista di Bonnie Raitt, James "Hutch" Hutchinson, che ha suonato nell'LP Copperhead ed è rimasto con la band per la sua durata. Sears ha continuato a suonare con l'originale Jefferson Starship e poi con Hot Tuna.

L'esperienza con i Man
Nel 1975, la band psichedelica gallese Man visitò gli Stati Uniti, verso la fine del tour, suonarono due concerti al San Francisco Winterland (21 e 22 marzo), che furono un tale successo che il promotore Bill Graham pagò loro un bonus e li ripropose. Mentre aspettavano i concerti supplementari, la band si incontrò e provò con Cipollina, che suonò con loro al Winterland nell'aprile del 1975. Dopo questo, Cipollina accettò un tour nel Regno Unito che ebbe luogo nel maggio 1975, durante il quale il loro "Roundhouse gig" fu registrato.
Voci secondo cui Micky Jones ha dovuto duplicare le parti di Cipollina, poiché la sua chitarra era stonata, prima che il loro album Maximum Darkness potesse essere pubblicato è esagerato; solo una traccia, "Bananas", dovette essere sostituita con la sua traccia, per Deke Leonard. "Tutto ... quello che sembra Cipollina è Cipollina." 
L'album raggiunse infine il numero 25 nelle classifiche degli album nel Regno Unito. 

La morte 
Cipollina morì il 29 maggio 1989, all'età di 45 anni, dopo una carriera musicale che durò venticinque anni. La sua causa di morte era il deficit di antitripsina alfa-1, di cui ha sofferto per la maggior parte della sua vita e che era esacerbato dal fumo.
I fan di Quicksilver Messenger Service gli hanno reso omaggio il mese successivo a San Francisco in un concerto all-star presso l'Auditorium Fillmore che comprendeva Nicky Hopkins, Pete Sears, David Freiberg e il fratello di John Mario, un membro originale di Huey Lewis e del News. Il grande stack di amplificatori di Cipollina è stato donato, insieme a una delle sue chitarre Gibson SG personalizzate e pedali effetti, per essere esposto nel Rock and Roll Hall of Fame and Museum nel 1995. 


QUICKSILVER MESSENGER SERVICE / 3 : JOHN CIPOLLINA STORY + BONUS AUDIO STUDIO CALIFORNIA 1969

Quicksilver Messenger Service
Studio Rehearsal with Dino Valenti
Corte Madera California 1969

John Cipollina
Dino Valenti
Gregory Elmore
David Freiberg
Nicky Hopkins

1. Subway
2. I Know Your Rider take 1
3. I Know Your Rider take 2
4. Castles In the Sand
5. Like a Bird
6. Warm Red Wine
7. Walk In Jerusalem
8. Look Over Yonder Wall > State Farm
9. Wake Up Dead Man part 1
10. Wake Up Dead Man part 2
11. I'm A Fool
12. Senor Blues

http://www.archive.org/serve/quicksilvermessengerservice1969studio/quicksilvermessengerservice1969studio.mp3

http://www.archive.org/serve/quicksilvermessengerservice1969studio/quicksilvermessengerservice1969studio.wma

----------------------------------

1989 : MUORE JOHN CIPOLLINA L'ULTIMO DEGLI HIPPY
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/11/1989-muore-john-cipollina-lultimo-degli.html
JOHN CIPOLLINA A MILANO!

----------------------------------

Nessun commento:

Posta un commento