lunedì 19 dicembre 2016

GLI ANNI 70 Di PATRIZIA SCASCITELLI


Patrizia Scascitelli
 pianista e compositrice, nata a Roma nel 1949 

Inizia lo studio del pianoforte all'età di otto anni.
Entra al Conservatorio di Santa Cecilia a dieci anni, frequentando il primo anno di pianoforte e vi continuerà fino al diploma, studiando con illustri maestri tra cui: Tito Aprea, Armando Renzi, Lia De Barberis, Pietro Scarpini, Flavio Benedetti Michelangeli.
Frequenta poi il corso straordinario di jazz, condotto da Giorgio Gaslini, che terminerà con 10 e lode al diploma; dando inizio ad una inaspettata carriera musicale, è infatti nota per essere stata la prima donna jazzista in Italia.
Le sue prime collaborazioni avvengono con i musicisti romani, tra cui: Bruno Tommaso, Massimo Urbani, Roberto Della Grotta, e come band-leader partecipa ai maggiori festival jazz italiani tra cui: Umbria, Bergamo, Bologna, Pescara, con grande successo sia di pubblico che di critica.
Da una ricerca sul folklore italiano, nasce il suo primo disco dal titolo "Ballata" (R.C.A. 1974) il quale recentemente sulla rivista Jazzit, è stato classificato tra i dischi più rappresentativi della cultura giovanile degli anni settanta.
Trasferitasi per un breve periodo a Milano, a metà anni settanta, collabora con i musicisti locali, in particolare col sassofonista Daniele Cavallanti.
Tornata a Roma, insieme al batterista Marvin "Boogaloo" Smith, il sassofonista Larry Dinwiddie e il percussionista Karl Potter forma il quartetto "Life Force" di cui anche un LP registrato dal vivo alla Statale di Milano (1975 ristampa Vedette).
A fine anni '70 cercando nuove sonorità, con uno stile proprio, esplora varie forme jazz, dal free al bebop, fusion e latin; dando vita a nuove formazioni, con solisti d'evidenza, quali: il sassofonista Giancarlo Maurino, il chitarrista Dario Lapenna, il percussionista brasiliano Carlos Silva.
Nel 1980 compone la musica dell'opera teatrale "Medea" di Camilla Migliori, seguiranno "Istallazioni sonore" per la mostra d'arte di sculture e quadri di Marie Laure Piccinelli e altre collaborazioni con la letteratura, poesia, danza e arte visiva.
Dal 1981 vive a New York.

Ha studiato con: Barry Harris, Phil Markowitz, Rich Shemaria, John Cowhard.
Suonato con leggendari musicisti jazz, tra cui: Don Cherry, Maxine Sullivan, Clifford Jordan, Buster Williams, Charles Mc.Ghee, David "Fathead" Newman.
Attualmente: con la sassofonista Ada Rovatti, la cantante Tessa Souter, la Big Band di Carol Sudhalter, e in tourne' in Italia con i bassisti: Stefano Cantarano, Pietro Ciancaglini, Alberto Guareschi; i batteristi Carlo Battisti e Massimo Caracca.
A New York si è esibita nei maggiori teatri, locali, chiese, università, incluso: Madison Square Garden, Columbia University, Hunter College, St. Peter Church.
 Così anche in radio e televisione.
E' membro della Fondazione Adkins-Chiti: Donne in Musica e IWJ (International Women in Jazz).
Sulla classifica della rivista Musica Jazz, il suo CD "Live in Rome" (Splasch Records 2000) è stato indicato tra i migliori del 2002, e nell'ultima classifica, Patrizia è apparsa come Musicista dell'anno, 2003.

GLI ANNI 70 Di PATRIZIA SCASCITELLI

Patrizia Scascitelli Quintet
      Live in Rome 1980


-------------------------------------------------------------------

CINZIA GIZZI Con GIULIANO PESCAGLINI e ENRICO CIAMPINI - COMPLETE SESSION FOTOGRAFICA TRATTA DAI PROVINI SU PELLICOLA DAL VIVO EUROFESTIVAL IVREA ITALY 13 MARZO 1994 Seconda Parte Di Danilo Jans
AHMAD JAMAL con JOHN HEARD e  YORON ISRAEL - AUDITORIUM LA SERRA IVREA ITALY 14 MARCH 1993 - REMIX NEGATIVE PRINT - Fotografie scattate da DANILO JANS
MICHEL PETRUCCIANI - RIELABORAZIONE E RIPROPOSTA ARTIGIANALE DELLE FOTO TRATTE DAI NEGATIVI ORIGINALI INERENTI AL LEGGENDARIO CONCERTO AL TEATRO DI IVREA ITALY DEL 1993 FOTOGRAFIE DI DANILO JANS
ENRICO PIERANUNZI - COMPLETE SESSION FOTOGRAFICA TRATTA DAI PROVINI SU PELLICOLA DAL VIVO EUROFESTIVAL IVREA ITALY 12 MARZO 1993 Prima Parte Di Danilo Jans

------------------------------------------------------------

LIVE IN ITALY
CROSBY STILLS NASH & YOUNG ITALY
EARLY SANTANA ITALY
MONDO POPOLARE 2
HELABERARDA
MONDO POPOLARE
foto DANILO JANS
DANILO JANS ART
MUSIC ITALY 70
PONT SAINT MARTIN ALTERNATIVA
THE LOST CONCERTS
ROCK RARE COLLECTION FETISH

Nessun commento:

Posta un commento