giovedì 21 gennaio 2016

LE INTERVISTE VOLANTI Di DANILO JANS - TRA TRENI E LED ZEPPELIN : SIMONE ANNICCHIARICO


DANILO JANS : Tu ti ricordi di me vero?

SIMONE ANNICCHIARICO : Certo l'uomo più bannato su Facebook....
Sono sul tratto appenninico non prende sempre....

DJ : A quei tempi suonavi con una cover band dei
Led Zeppelin,,,tu li hai visti dal vivo a
Londra con la reunion del Celebration Day
Cosa ricordi di quelle ore?

SA : No non c'ero a Londra ,ho visto page e plant due 
volte una a Sonoria a Milano assieme all'
Orchestra egiziana e quella inglese con in 
più il chitarrista dei cure Porl Thompson. 
Uno dei concerti più belli mai visti. Page 
sbavava sulla Gibson Cherry Red....
Gran scaletta....

DJ : Dovessi fare una tua band chi prenderesti?

SA : Dimmi quanti?

DJ : Cinque, tu canti ,piu' basso, chitarra ,batteria e 
tastiere,,,anche morti....

SA : Chitarre Hendrix e Page tastiere Elton  John , 
basso McCartney o Jack Bruce batteria Bonzo 
voce se dovessi assentarmi Rod Stewart....

DJ : Che band!,,,tu hai vissuto per un periodo a 
Dallas Texas,,,,che ti ricordi di quegli anni?

SA : Una cicatrice di otto punti sopra l'arcata 
sopracigliare e tanta ignoranza. I texani 
sono farmer e cowboy dal grilletto facile. 
Però i tramonti e la terra erano spettacolari.
Bella l'America.
Ha un odore tutto suo.
Ecco mi è rimasto l'accento del sud quando 
parlo americano, le esse soprattutto...

DJ : Arbore e tanti personaggi noti hanno visto un ufo
,,,,tu se ti parlo di mistero? Nella tua vita hai 
un aneddoto da raccontare?

SA : Purtroppo no , ho conosciuto persone straordinarie 
, però nulla di misterioso. Pagherei oro per vedere 
qualcosa di inaspettato. Ufo , yeti , 
lochness e compagnia bella.

DJ : Ti consiglio di leggere qualcosa su Gustavo Rol,,,,,
ultimamente sei molto in montagna,,,cose in 
alta quota,,,,,eppure tutti ti pansano su una 
spiaggia,come mai?

SA : Conosco Rol , mia nonna materna ,in particolare me 
ne parlava spesso. La spiaggia con le palme e il 
sole e il mare azzurro é da sempre sinonimo di 
evasione , di libertà ,di bellezza e riposo. Ma 
lanciarsi a 100 all'ora su una discesa innevata 
sotto il cielo azzurro è per me irrinunciabile. 
Io riposo così .
Lo sci è una droga.
Tra le peggiori.

DJ : Contattami se vieni a Cervinia,,lì fanno ancora il 
chilometro lanciato,,,,,la città dove sei scappato 
e che ti ha deluso quale è stata?

SA : Roma da sempre . Io sono nato a Roma.

DJ : Nel senso che è decaduta?.....tipo film di Sorrentino?

SA : La città con più storia è anche la città più lurida e 
disorganizzata d'Europa . Capisco che siamo in Italia 
dove la cultura è ai minimi storici. Però avere così 
tanti tesori e lasciarli marcire alla luce del sole
è da poveri coglioni. E noi italiani di oggi lo siamo..
Far passare migliaia di auto al giorno attorno al 
Colosseo è pura follia.A un metro...

DJ : Io vidi grillo nel 74 quando non lo conosceva nessuno 
e faceva il comico prima dei concerti degli Osanna e 
Alan Sorrenti,,,tu chi hai conosciuto o visto che poi 
è diventato una stella?

SA : Devo pensarci ,non mi viene in mente nessuno adesso..
Anch'io ho conosciuto Grillo quando faceva il comico 
ora è una stella della politica..

DJ : Tutti aspettano una rivoluzione tipo quella dei Beatles
 o il 68,,,,,ma per te ci sarà oppure siamo troppo 
lobotomizzati magari da qualche scia chimica?

SA : La rivoluzione per essere chiamata tale ha bisogno di 
ogni ingranaggio societario utile. Oggi paradossalmente 
nell'era di ( tutti connessi con tutti) assistiiamo ad
una veloce scomparsa dell'uomo come animale sociale ,per 
privilegiare misoginia , individualismo , vuoto 
culturale, nichilismo , grazie anche alla Fortissima 
componente antisociale di pc  tablet cellulari ect ect .
 Si siamo davvero distanti da una rivoluzione e il 
potere lo sa e lavora alacremente perché cultura e 
spirito rimangano lontani da occhi e cuore.

DJ : Percio' tu vedi internet e i social come negativi per 
la costruzione di qualcosa di furbo?....Eppure Bill  
Gates e Jobs erano degli ex hippies....

SA : Un ex hippies sono io che neanche lo ero , canne amici 
musica figa e piedi scalzi. Non bilanci, meeting, 
riassetti societari e investimenti. Bill e jobs hanno 
preferito la moneta al resto. Visioni differenti. 
Se fossero rimasti veri hippies uno avrebbe fatto 
il promoter di concerti e l'altro avrebbe aperto un 
negozio vintage. Purtroppo per essere hippie devi 
disconoscere religione , razzismo, devi essere 
poligamo e apolitico . In poche parole LIBERO ! 
Mai conosciuti uomini liberi...
Ecco perché ci piace il rock perché si avvicina più 
di altri a questi concetti...

DJ : Ahahah...eppure con la tua ultima trasmissione live ne 
hai viste di tutti i colori....è ancora sperabile 
qualcosa di entusiasmante in TV...tipo il vecchio
 DOC?.....

SA : Mi piacerebbe. Ma sono molto disincantato . La TV 
secondo me sta agonizzando. E la mancanza di contenuti 
validi e personaggi sta accelerando il processo...
La TV italiana é in mano ad incapaci burocrati . 
Soprattutto la pubblica...

DJ : Grazie per la tua disponibilità Simone,,,,,come ultima 
domanda ti chiedo un tuo commento su Bowie.....

SA : Bowie è un cazzo di pioniere , é stato assieme a Bolan 
l'inventore del glamour  é stato  il primo vero punk in 
culo a quei buffoni di Sex Pistols e compagnia bella 
è stato un ispiratissimo e magnifico autore di canzoni
ed è suo ,uno dei dieci dischi perfetti del secolo,
 Ziggy stradust .E' l'album perfetto ,dalla prima all'
ultima nota. Se la mediocre Madonna é riuscita ad 
andare avanti per 30 anni ,lo deve tutto alle mosse di 
marketing studiate da Bowie . Bowie aveva comunque una 
visione musicale e un progetto. Madonna giusto l'arte 
di sopravvivere alle mode...
Il rock e il mondo sono incominciati a finire con 
i ( magnifici) anni 80...

DJ : Concordo in pieno,,,anche sull'album,,,,e anche sul 
periodo della fine.....grazie ancora e buon viaggio 
amico mio,,,,

SA : A te vecchio eroe del rock...

DJ : With a purple umbrella
and a fifty cent hat
Livin’, lovin’, she’s just a woman...

SA : Lo sai che gli Zep odiano questo pezzo? Mai eseguito 
dal vivo nella sua interezza...

DJ : Mah...ultimamente Plant lo ha eseguito con la sua band
.....lui odiava il testo, eppure non mi sembra al di sotto
 degli altri.....una grave mancanza per i bootleg del 
periodo,,,,,

SA : Pezzo azzeccatissimo e naturale conseguenza di Heartbreaker.

DJ : Esatto,,,perfetto.....una volta mi hai detto che preferisci
 il 3.....io resto sul 2.....

SA : Tutta la vita il 3 . Friends e Thats the way, nuovi 
standard dello Zep sound .... Immigrant , Gallows 
pole troppo Zep quell'album!.
Ascolto con piacere anche l'ultimo ,che non mi ha 
mai entusiasmato.
Il meno ascoltato rimane Presence

DJ : Ormai per sentire i veri led zeppelin devi andare 
a vedere le cover band,,,,tipo i ZOSO,,,sono 
incredibili,,,perfetti,,,,e ancje le ZEPPARELLA,,,
tutte donne con una chitarrista bravissima,,,,

SA : Li vedrò ....


-------------------------------------------------------------

Simone Annicchiarico (Roma, 8 agosto 1970) è un conduttore televisivo italiano.
Biografia
Origini familiari
Simone Annicchiarico è figlio d'arte dei noti attori Walter Chiari e Alida Chelli, nonché nipote del celebre compositore e musicista Carlo Rustichelli.

Attività nello spettacolo
Grande appassionato di musica, soprattutto rock, dal 2004 si esibisce come cantante nella cover band Led Zeppelin Night Flight, ottenendo un grande successo in molti locali di Roma e provincia. Come suo padre, anche lui è tifosissimo del Milan. Dopo aver debuttato nei primi anni duemila come conduttore di rubriche cinematografiche in onda su alcuni canali satellitari, esordisce sulle reti generaliste nel 2007 come conduttore del programma di La7, La valigia dei sogni, in onda il sabato in seconda serata, riguardante il cinema; questo impegno è terminato nell'aprile 2013. Ha debuttato nel cinema recitando una piccola parte nel film Il nostro Messia nel 2008 e recitando in un cortometraggio insieme a Daniele Liotti. Il suo debutto televisivo risale al 1995 nel programma per bambini in onda sulla RAI Arriba! Arriba! facendo da spalla alla conduttrice Heather Parisi.

Dal 2009 al 2013 ha lavorato per Mediaset perché ha collaborato con la Fascino PGT di Maria De Filippi come presentatore, insieme a vari partner, dei programmi prodotti da lei prodotti o co-prodotti per le prime serate di Canale 5. Il 12 dicembre del 2009 ha condotto, nel sabato sera di Canale 5, la puntata pilota del nuovo show di prima serata Italia's Got Talent con la partecipazione di Maria De Filippi, Gerry Scotti e Rudy Zerbi come giudici. Grazie agli alti ascolti raggiunti dalla puntata pilota citata prima, nella primavera 2010 ha condotto, al fianco di Geppi Cucciari, la prima edizione effettiva del programma, questa volta in onda il lunedì in prima serata ottenendo elevati ascolti.

Il 4 ottobre 2010[11] è tornato in RAI conducendo il programma di seconda serata Tv Mania, in onda su Rai 2 e diretto da Jocelyn, chiuso dopo due puntate a causa dei bassi ascolti. Nella primavera 2011, sempre con Cucciari, ha condotto la seconda edizione di IGT nel sabato sera di Canale 5. Nell'inverno 2012 ha condotto la terza edizione (che ha vinto il Premio Regia Televisiva 2012 per la categoria Top Ten) insieme a Belén Rodríguez, con la quale (sempre nel sabato sera di Canale 5) in seguito ha condotto anche la quarta edizione (che ha vinto il Premio Regia Televisiva 2013 per la categoria Top Ten) in onda nell'inverno 2013 e la quinta edizione in onda nell'autunno 2013.

Nel luglio 2013 ha condotto, insieme ad Alessia Marcuzzi, la prima edizione (in onda al giovedì sera) della kermesse musicale Music Summer Festival - Tezenis Live, il nuovo programma estivo per la prima serata di Canale 5 prodotto dalla Fascino PGT con Tezenis (da qui il sottotitolo Tezenis Live). Nel gennaio 2014 lascia Mediaset poiché i diritti esclusivi di realizzazione di Italia's Got Talent passano a Sky Italia: voci iniziali lo davano alla conduzione della sesta edizione, la prima di Sky, poi affidata a Vanessa Incontrada.

Dal 16 maggio 2014 conduce su SkyUno la prima edizione del nuovo reality show estivo Ocean Girls per sei appuntamenti settimanali. Torna sulle reti Mediaset alla fine del 2014 conducendo il 25 dicembre A Very Special Mario Christmas, uno special musicale di Italia 1 in seconda serata (precisamente dalle ore 22.50 in poi) dedicato al concerto natalizio di Mario Biondi. Dal 19 febbraio 2015 conduce Fronte del palco,nuovo programma di Italia 1 in onda per 10 puntate settimanali in seconda serata (dalle 00:40 in poi); visti i buoni ascolti, il programma è stato confermato per l'autunno 2015.

Vita privata
La stampa italiana in varie occasioni scrisse che Simone Annichiarico avrebbe avuto dei flirt con Belén Rodríguez nel marzo 2012 e con Alessia Marcuzzi nel luglio 2013, il diretto interessato però ha sempre smentito.

--------------------------------------------------------------------


--------------------------------------------------------------

POSTERSTORY : LED ZEPPELIN + BONUS LIVE AUDIO CONCERT SAN BERNARDINO CALIFORNIA 22 JUNE 1972
http://musicitaly70.blogspot.it/2015/12/posterstory-led-zeppelin.html
FLASH With BLACK SABBATH,LED ZEPPELIN,TRAFFIC,JETHRO TULL,JEFFERSON AIRPLANE,MARVIN GAYE Di Abate,Vigorito,Mannucci,D'Alesio,Videtti
PROLETARI E PADRONI : LED ZEPPELIN 4 ORE DI BATTAGLIA Da LOTTA CONTINUA Dell'8 Luglio 1971 + MILANO BONUS
I LED ZEPPELIN AL FESTIVAL DI KNEBWORTH NELL'AGOSTO 1979 : INTERVISTA A JIMMY PAGE Di Federico Ballanti e THE LAST HURRAH Di Mick Wall
LED ZEPPELIN 1975 : PRINCIPI D'ACCIAIO Di Manuel Insolera
LED ZEPPELIN : IL DIRIGIBILE DEL ROCK Di Fiorella Gentile 
LED ZEPPELIN 1975 : L'ANNO DEL DRAGONE Di Cameron Crowe e Neal Preston
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/led-zeppelin-1975-lanno-del-dragone-di.html
LED ZEPPELIN : IL LORO ULTIMO ALBUM DELUDE I CRITICI MA NON IL PUBBLICO Di Victor Alfieri e Armando Gallo
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/led-zeppelin-il-loro-ultimo-album.html
9 GENNAIO 2014 I SETTANTA ANNI DI JIMMY PAGE : EDUCATING JIMMY Di Kieron Tyler / I LED ZEPPELIN OGGI INTERVISTA A JIMMY PAGE Di Federico Ballanti / WISDOM FROM THE GODS JIMMY PAGE Di Steven Rosen
http://musicitaly70.blogspot.it/2014/01/9-gennaio-2014-i-settanta-anni-di-jimmy.html
LED ZEPPELIN PORTFOLIO

Nessun commento:

Posta un commento