giovedì 29 ottobre 2015

1975 : ASH RA TEMPEL / FREAK 'N' ROLL


Gli Ash Ra Tempel sono un gruppo musicale tedesco, tra i principali complessi della cosiddetta scena krautrock, movimento rock sperimentale nato in Germania a cavallo tra anni sessanta e settanta. Capitanata dal chitarrista Manuel Göttsching, la band per un certo periodo ebbe tra i suoi componenti anche l'ex membro dei Tangerine Dream, Klaus Schulze.

Origine e carriera del gruppo (1970-1975)
Il nome del gruppo è l'unione tra Ash (cenere), Ra (dio egizio del Sole) e Tempel (in tedesco significa "tempio", e al tempo stesso luogo di ristoro per il gruppo).[1] Nel 1970 Manuel Göttsching forma a Berlino il nucleo del gruppo insieme a Klaus Schulze e Hartmut Enke. Il gruppo pubblicò l'omonimo album Ash Ra Tempel nel giugno del 1971. La loro musica è caratterizzata da componenti psichedeliche e cosmiche molto marcate. I primi album erano orientati su sonorità rock psichedeliche e avevano generalmente una canzone per lato, una più drammatica e vigorosa, l'altra di natura più atmosferica.
Schulze lascia il gruppo per dedicarsi alla carriera solista e viene sostituito da Wolfgang Muller. Nel 1972 esce l'album Schwingungen, differente e più variegato del precedente album. Vi collaborano John L. Darkness e Damo Suzuki. In Seven Up (Kosmischen Kuriere), terzo disco del gruppo, collabora invece Timothy Leary, oltre alle vocalist Liz Elliot e Bettina Hols. Il successivo album si intitola Join Inn (1973) e vede il ritorno di Schulze al posto di Leary. Viene così riformata la formazione iniziale a tre. Il disco, prodotto dalla Ohr, è un ritorno al rock psichedelico.
Il capitolo conclusivo degli Ash Ra Tempel è rappresentato da Starring Rosi. Dopo l'ennesimo cambio di formazione (Schulze lascia di nuovo e viene rimpiazzato da Harald Grosskopf, mentre Enke cede il basso a Dieter Dierks), la band si avvia verso un folk elettronico, accompagnato dalla voce di Rosi Mueller (compagna di Göttsching a cui è dedicato l'album).

Nuove esperienze come Cosmic Jokers e AshRa (1975-2000)
Dopo aver prodotto Inventions for Electric Guitar, Göttsching contatta Schulze e nascono i Cosmic Jokers, band di musica elettronica nata per volontà del produttore Rolf Kaiser. Ai due ex-Ash Ra Tempel si aggiungono Jurgen Dollase e Harald Grosskopf (ex Wallenstein). In un solo anno (1974) vengono prodotti quattro lavori: Cosmic Jokers, Galactic Supermarket, Gilles Zeitschiff e Sci Fi Party.
Sempre nel 1974 Göttsching rispolvera la sigla Ash Ra Tempel e decide di formare gli AshRa. Sotto questo nome vengono inclusi anche i musicisti Lutz Ulbrich e Harald Grosskodf. Vengono quindi realizzati due altri album, New Age of Heart (1976) e Blackouts (1977), ispirati alla musica minimale. Seguono Correlation (1979) e Belle Alliance (1980).
Nel 1991 viene realizzato un disco di remix e di vecchie registrazioni chiamato Tropical Heat.
In occasione della colonna sonora del film Le Berceau de Cristal (1993), viene rispolverata la sigla Ash Ra Tempel, che si conferma nei due successivi album Sauce Hollandaise (1998) e Friendship (2000).

1975 : ASH RA TEMPEL / FREAK 'N' ROLL
Intervento di Riccardo Bertoncelli

FAUST MEGAPOST : INTERVENTI DI BAIATA,INSOLERA e CILIA + BONUS
L'INFERNO COMICO DEI FAUST Di Manuel Insolera  
MEGAPOST CAN : INTERVENTI DI INSOLERA,PERINI,MORICONI,BAIATA,GILL,DELLAR e GREGORI + BONUS AUDIO CONCERT FUNKHAUS COLOGNE 24 JUNE 1972
POPOL VUH : IL SUONO BIBLICO MA NON PIU' TANTO Di Daniele Caroli
BRAINTICKET : UN BIGLIETTO PER IL CERVELLO Di Enzo Caffarelli
AMON DUUL : LE DINASTIE DI GHIACCIO Di Maurizio Baiata
INCREDIBLE STRING BAND : LIBERTA' NELLA TERRA Di Maurizio Baiata
THIRD EAR BAND : L'APPRENDISTA E LO STREGONE Di Maurizio Baiata
TIM BUCKLEY : IN VIAGGIO VERSO IL CIELO Di Maurizio Baiata
FAIRPORT CONVENTION : CRONACA DI UN RITORNO 
Di Manuel Insolera e Michael Pergolani
GENTLE GIANT ANTEPRIMA : IN ITALIA CON LA CASA DEGLI SPECCHI Di Enzo Caffarelli
TRAFFIC : SEMPRE QUALCOSA DI NUOVO Di Marco Ferranti
VOLO D'AQUILA : TRAFFIC ANTEPRIMA LP WHEN THE EAGLES FLIES Di Manuel Insolera
GENESIS "LIVE" : TOURNEE IN ITALIA Di Pino Guzman
GENESIS : CRONISTORIA DI UN TOUR Di Marco Ferranti
ESPLOSIONI SONORE : I GENESIS A TORINO NEL 1975
LA NOTTE CHE DA IGGY POP MI TRASFORMAI IN SYD BARRETT Di Danilo Jans Capitolo Primo : Ho vissuto quando tutti erano vivi
MIKE OLDFIELD : SUITE PER CAMPANE Di Manuel Insolera
JETHRO TULL : DI NUOVO IN MARCIA Di Manuel Insolera
LA NUOVA DANZA DEI JETHRO TULL Di Maria Laura Giulietti
JETHRO TULL - COMPLETE SESSION PALASTAMPA TORINO ITALY 6 LUGLIO 2003 Prima Parte Di Danilo Jans
VAN DER GRAAF GENERATOR : LACRIME SUL PASSATO Di Manuel Insolera
AKTUALA : IL CANTICO DELLA JUNGLA e VIAGGIO NEL MAROCCO Di Marco Ferranti e Enzo Caffarelli
AREA : DALL'"AREA" DEL FREE JAZZ Di ENZO CAFFARELLI
SPECIALE SANTAMONICA ROCK FESTIVAL - L'AUTODROMO RIBOLLE ROCK - 1974
SAINT JUST - BALLI DI CORTE E ARPEGGI DI CHITARRA di GIORGIO RIVIECCIO
DAL VIVO - I CONCERTI A RIMINI DEL 1974 di ALAN SORRENTI IBIS e KEITH JARRETT in Articolo e Audio Di Enzo Caffarelli e Danilo Jans
HENRY COW - L'IMMAGINAZIONE SENZA FILI Di Riccardo Bertoncelli
HENRY COW / INTERVISTA : FINE DELLA TRILOGIA Di Giorgio Rivieccio 
CONCERTI DEGLI HENRY COW
HENRY COW Di Roberto Municchi e Etero Genio 
BRIAN ENO 1975 : STRATEGIA OBLIQUA Di Riccardo Bertoncelli
L'AVVENIRE DELLA MUSICA Di John Cage
ESCLUSIVO / TERRY RILEY : L'IMMENSITA' CELESTE Di Manuel Insolera e Maria Laura Giulietti 
ROMA 1967 : LE STELLE DI MARIO SCHIFANO Di Alberto Piccinini 
TRA IL NULLA E L'ETERNITA'...LA MAHAVISHNU ORCHESTRA SI E' SCIOLTA Di Enzo Caffarelli
AREA : DALL'"AREA" DEL FREE JAZZ Di ENZO CAFFARELLI
AREA:L'ENIGMA HA MESSO RADICI Di Peppo Del Conte
AREA/Anteprima - IL "CRAC" DOPO LA RIVOLUZIONE Di Armando Gallo
CAPTAIN BEEFHEART : LA MONTAGNA (NON E' PIU') SACRA Di Trashman e Giancarlo Messora 
MILES DAVIS - COMPLETE SESSION FOTOGRAFICA TRATTA DAI PROVINI SU PELLICOLA DAL VIVO ALL'ARENA CROIX NOIRE AOSTA ITALY 1988 Di Danilo Jans
LA STRANA STRADA DEI SOFT MACHINE / INTERVISTA ESCLUSIVA
ERIK SATIE : LA MUSICA DELL'IMPOSSIBILE Di Carmine Pescatore
MUSICA INDUSTRIALE : RICAVARE PIACERE DALLA SOFFERENZA ALTRUI Di Andrea Venanzoni 

Nessun commento:

Posta un commento