martedì 25 luglio 2017

JOHN McLAUGHLIN & MAHAVISHNU ORCHESTRA MEGAPOST


Mahavishnu Orchestra

Costituitasi nel 1971 e disciolta nel 1976, ricostituita poi nel 1984 e definitivamente sciolta nel 1987, la Mahavishnu Orchestra fu creata dal chitarrista John McLaughlin e dal batterista Billy Cobham, entrambi riconosciuti come strumentisti di valore assoluto e chiamati, nel corso del tempo, a collaborare ad esperienze musicali di grande valore da maestri come Miles Davis.
McLaughlin fu influenzato, nel concepire la band, dai suoi studi con il guru indiano Sri Chinmoy che lo incoraggiò a scegliere il nome "Mahavishnu" che significa "Divina compassione, potere e giustizia" o semplicemente "Grande Vishnu", riferendosi a Vishnu.
Fu un gruppo jazz-rock dal grande successo artistico e commerciale nel corso della sua pur breve storia gratificata dalla presenza nella formazione di talenti di eccelsa caratura. Il genio musicale di John McLaughlin non si manifestò solo nelle composizioni, ma anche nell'arrangiamento. Molte persone al primo approccio con il disco The Inner Mounting Flame rimasero sconvolte dal linguaggio musicale "diverso" da tutti i dischi precedenti. I primi due album sono dei capolavori che consacrano per sempre la prima formazione come uno dei gruppi più innovativi della storia della musica. Gli assoli intrecciati di violino, chitarra e tastiere, la qualità e pulizia della equalizzazione, le invenzioni di Cobham e le linee di basso solide di Laird furono caratteristiche predominanti dei primi due dischi. La potenza tecnica ed il feeling della band ne fecero uno dei gruppi di riferimento del genere fusion.
Nel 2006 Walter Kolosky ha pubblicato il libro Power, Passion and Beauty: The Story of the Legendary Mahavishnu Orchestra che descrive la storia del gruppo.



mercoledì 19 luglio 2017

OSANNA / 4

OSANNA / 4

OSANNA MEGAPOST : TESTE DI FUOCO DEL ROCK NAPOLETANO ANNI 70
OSANNA : PULCINELLA BALLA IL ROCK Di Paolo Ansali  
UNO : UN BALZO IN AVANTI Di Maurizio Baiata
http://helaberarda.blogspot.it/2012/11/uno-un-balzo-in-avanti-di-maurizio.html
UNO: Live Salone Fieristico Rimini Italy 1974
http://rockrarecollectionfetish.blogspot.it/2012/10/uno-salone-fieristico-rimini-italy.html
IL 1° BE-IN A NAPOLI,WIGHT A CASA NOSTRA Di Fiorella Gentile,Dario Salvatori,Maurizio Baiata e Piero Togni  
http://helaberarda.blogspot.it/2012/12/il-1-be-in-napoliwight-casa-nostra-di.html
CONTROCANZONISSIMA 1972 Piper Roma
http://rockrarecollectionfetish.blogspot.it/2012/02/controcanzonissima-1972-piper-club-roma.html
A PIEDI NUDI NEL PARCO LAMBRO Di Rocchi,Masotti,Lelli,Fariselli
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/a-piedi-nudi-nel-parco-lambro-di.html
SPECIALE SANTAMONICA ROCK FESTIVAL - L'AUTODROMO RIBOLLE ROCK
http://mondopopolare.blogspot.it/2013/05/speciale-santamonica-rock-festival-1974.html
Torino Pop Meeting : Palazzetto Dello Sport 1974 AUDIO CONCERT
http://rockrarecollectionfetish.blogspot.it/2011/01/torino-pop-meeting-1974-palazzetto.html
CRONISTORIA DELLA TERZA RASSEGNA DI MUSICA CONTEMPORANEA A CIVITANOVA MARCHE 1973 Di Fiorella Gentile e S.Sas
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/07/cronistoria-della-terza-rassegna-di.html
POP FESTIVAL VILLA PAMPHILI Di Fernando Fratarcangeli
http://musicitaly70.blogspot.it/search?q=banco+del+mutuo+soccorso
DAL VIVO - I CONCERTI A RIMINI DEL 1974 di ALAN SORRENTI IBIS e KEITH JARRETT in Articolo e Audio Di Enzo Caffarelli e Danilo Jans
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/dal-vivo-i-concerti-rimini-del-1974-di.html

------------------------------------------------------

domenica 16 luglio 2017

VAN HALEN / 1 : 1980 ANCHE IL SILENZIO E' D'ORO + BONUS LIVE AUDIO PASADENA 1975


Van Halen

I Van Halen, in origine Mammoths, sono un noto gruppo hard & heavy statunitense originario di Pasadena (California), che prende il nome dal chitarrista Eddie van Halen e da suo fratello, il batterista Alex van Halen. L'influenza di questa band è stata piuttosto vasta nell'hard & heavy ed ha contribuito all'origine di molti gruppi heavy metal. La tecnica di Eddie van Halen infatti ispirò molti chitarristi all'interno della corrente musicale heavy metal.
Il gruppo ha venduto finora oltre 56 milioni di dischi.

Storia
I fratelli Van Halen sono nati nei Paesi Bassi: prima Alex l'8 maggio 1953 ad Amsterdam e poi Edward il 26 gennaio 1955 a Nimega. Entrambi spinti dal padre, hanno studiato pianoforte e nel 1968 la famiglia si trasferì in California a Pasadena. Inizialmente Alex suonava la chitarra, mentre il fratello minore Eddie aveva cominciato a suonare la batteria, ma ben presto si resero conto di poter ottenere migliori risultati scambiandosi strumenti; la band fu presto completata dallo storico bassista Michael Anthony e quindi dal primo cantante David Lee Roth.
Negli USA Eddie entrò in contatto con la musica rock e in particolare con quella dei Cream e di Jimi Hendrix, che lo influenzò molto dal punto di vista del sound. La prima chitarra che Eddie iniziò a suonare fu un'economica Teisco Del Ray a quattro pick-up. Eddie van Halen ha portato un nuovo modo di suonare la chitarra nel mondo dell'hard & heavy. Nel tempo Eddie ha contribuito alla trasformazione dello strumento chitarra in quella che attualmente viene definita "SUPERSTRAT" o "FRANKENSTRAT", ovvero una chitarra derivata da una Stratocaster modificata con particolari accorgimenti tecnici tra i quali ad esempio il ponte con sistema Tremolo Floyd Rose e pickups Humbucker tipo Gibson. Furono scoperti dal bassista dei Kiss, Gene Simmons, il quale riuscì a far combinare un primo incontro della band con la famosa casa discografica Warner. Con essa in seguito la band firmò numerosi contratti.

Con David Lee Roth
Il primo cantante che fece parte della band fu David Lee Roth, classe 1954, soprannominato successivamente "Diamond Dave" per le sue qualità canore e di frontman. Con l'album di debutto Van Halen il gruppo salì prepotentemente alla ribalta, soprattutto grazie alla tecnica di Eddie, che divenne ben presto uno dei chitarristi più considerati della scena heavy metal.
Il successo di quest'album non fu mai ripetuto nei primi anni ottanta: gli album Van Halen II (pubblicato nel 1979), Women and Children First (1980), Fair Warning (1981) e Diver Down (1982) non riuscirono a eguagliarne le vendite nonostante l'ottima qualità sonora. Tuttavia il gruppo rimase per anni molto popolare, tanto da guadagnarsi una voce sul Guinness dei Primati nel 1983 per l'apparizione più pagata nella storia (1 milione di dollari in occasione dello US Festival; questo record però è stato cancellato negli anni novanta). Nel 1983 ci furono screzi tra il produttore ed Eddie van Halen; quest'ultimo voleva avere più indipendenza nella composizione della musica, quindi fece costruire i 5150 Studios, dove i Van Halen avrebbero registrato tutti i loro successivi album. Questa scelta fu ampiamente ripagata: l'anno successivo uscì 1984, che avvicinò molto il successo del loro album di debutto, anche perché lo stile musicale si avvicinò alle melodie tipiche dell'hair metal: per la prima volta, infatti, usarono ampiamente le tastiere. Fu questo il motivo che portò il loro singolo Jump alla prima posizione delle classifiche americane, un traguardo che non fu mai più raggiunto.
Tuttavia, proprio nel momento in cui sembravano al vertice del loro successo, David Lee Roth lasciò il gruppo. Varie teorie sono state esposte sull'allontanamento di Diamond Dave dai Van Halen. Una delle ipotesi riguarda il fatto che David stesse già lavorando al suo album solista di nascosto dalla band e che avesse già intenzione di andarsene prima di venire allontanato come "traditore". Comunque sia, la natura egocentrica di David probabilmente aveva già creato una grossa frattura all'interno del gruppo e il suo atteggiamento sarebbe stato una delle tante cause del mancato riappacificamento del 1996.
Esiste un disco ricavato dal materiale demo del 1976 chiamato "Van Halen- Zero".

Record
I Van Halen sono una delle cinque rock band ad aver realizzato più di uno studio-album che ha venduto più di 10 milioni di copie negli Stati Uniti (quindi raggiungendo lo status di disco di diamante), per la precisione con Van Halen del 1978 e 1984 uscito nell'anno omonimo; sono anche tra le prime 20 band ad aver venduto più dischi negli Stati Uniti precedendo artisti del calibro di U2 e Queen.
Sono citati al momento nel Guinness dei Primati come coloro che hanno raggiunto più volte la prima posizione nella Mainstream Rock Tracks, classifica americana dedicata esclusivamente al Rock, ben 11 volte.
Il brano Eruption si è classificato 2º nella classifica redatta dalla rivista Guitar World dei 100 migliori assoli di chitarra di tutti i tempi
VH1 ha inserito la band al 7º posto nella classifica dei migliori artisti hard rock
Eddie van Halen è stato posizionato dalla rivista Rolling Stone 8° tra i migliori 100 chitarristi di tutti i tempi
La stessa rivista ha segnalato l'album Van Halen tra i migliori 500 album di tutti i tempi, alla 415ª posizione.

Van Halen 
Pasadena High School 
Hollywood CA 1975

Total Time: 54:32 

Pasadena High Feb 75 
1. I Wanna Be Your Lover 3:05 
2. In For The Kill 5:34 
3. Take Your Whiskey Home 3:37 
4. WIldfire 3:34 

Pasadena High April 75 
5. Chevrolet 2:25 
6. Maybe I'm A LEO 3:14 
7. Brown Sugar 3:55 
8. And We All Had A Real Good Time 3:34 
9. Walk Away 4:07 
10. Rock And Roll Hoochie Koo 4:51 
11. Don't Call Us, We'll Call You 3:44 
12. I Live With Fools 5:53 

Gene Simmons Demo 
13. House Of Pain 3:36 
14. Runnin' With The Devil 3:23 



-----------------------------

VAN HALEN / 1 : 1980 ANCHE IL SILENZIO E' D'ORO + BONUS LIVE AUDIO PASADENA 1975

FIN COSTELLO : DALL'IRLANDA 40 ANNI DI FOTOGRAFIE ALTAMENTE ROCK!
MEGAPOST OZZY OSBOURNE & BLACK SABBATH : ARRIVANO I BLACK SABBATH GIU' GIU' SINO ALL'INFERNO Di Manuel Insolera / DURI A MORIRE Di Aldo Bagli / SENZA ENTUSIASMO Di PG / I COMBATTENTI DEL ROCK METALLICO Di Manuel Insolera / MORTE DI UN ROCK'N'ROLLER Di Federico Ballanti / VIVO O MORTO Di Maria Laura Giulietti / HARD ROAD Di Mick Wall / THE DEVIL RIDES OUT Di Martin Aston / MENTAL HEATH Di Paul Elliott / REAL GONE Di Dave Everley / CHEMICAL IMBALANCE Di Tom Doyle + BONUS AUDIO CONCERT LIVE BROOKLYN NEW YORK 31 MARCH 2014 
RORY GALLAGHER : IL PALADINO DEL ROCK BLUES Di Enzo Caffarelli
RORY GALLAGHER : UNA NOTTE DI TRIONFO Di Michel Pergolani
LED ZEPPELIN : IL DIRIGIBILE DEL ROCK Di Fiorella Gentile
RITMI ALLE STELLE PER I DEEP PURPLE Di Marco Ferranti e Giancarlo Messora
Da CIAO 2001
MEGAPOST DEEP PURPLE : POSTERSTORY Di Marco Ferranti / DAVE COVERDALE L'ULTIMO DEI DEEP PURPLE Di Enrico Gregori / MAMMA MIA QUESTI DEEP PURPLE Di Armando Gallo / FIENDS REUNITED Di Kieron Tyler + BONUS AUDIO CONCERTO LIVE AL PALAEUR DI ROMA IL 26 MAGGIO 1971
FLASH With BLACK SABBATH,LED ZEPPELIN,TRAFFIC,JETHRO TULL,JEFFERSON AIRPLANE,MARVIN GAYE Di Abate,Vigorito,Mannucci,D'Alesio,Videtti
BLACK SABBATH : IL MALEFICO DARK Di Manuel Insolera
PROLETARI E PADRONI : LED ZEPPELIN 4 ORE DI BATTAGLIA Da LOTTA CONTINUA Dell'8 Luglio 1971 + MILANO BONUS
I LED ZEPPELIN AL FESTIVAL DI KNEBWORTH NELL'AGOSTO 1979 : INTERVISTA A JIMMY PAGE Di Federico Ballanti e THE LAST HURRAH Di Mick Wall
LED ZEPPELIN 1975 : PRINCIPI D'ACCIAIO Di Manuel Insolera
LED ZEPPELIN : IL DIRIGIBILE DEL ROCK Di Fiorella Gentile 
LED ZEPPELIN 1975 : L'ANNO DEL DRAGONE Di Cameron Crowe e Neal Preston
LED ZEPPELIN : IL LORO ULTIMO ALBUM DELUDE I CRITICI MA NON IL PUBBLICO Di Victor Alfieri e Armando Gallo
9 GENNAIO 2014 I SETTANTA ANNI DI JIMMY PAGE : EDUCATING JIMMY Di Kieron Tyler / I LED ZEPPELIN OGGI INTERVISTA A JIMMY PAGE Di Federico Ballanti / WISDOM FROM THE GODS JIMMY PAGE Di Steven Rosen
ANNI 70 : POSTERSTORY JIMI HENDRIX + BONUD LIVE CONCERT AUDIO SACRAMENTO CALIFORNIA 26 APRIL 1970
1970 - JIMI HENDRIX : SI' HO PRESO LA DROGA MA SONO INNOCENTE
JIMI HENDRIX 1967 E DINTORNI : IL DEBUTTO E L'INVASIONE MONDIALE - Articoli in Italiano Francese e Inglese + LIVE AUDIO CONCERT JIMI HENDRIX Lund Sweden 10 September 1967 1st Show
ROYAL ALBERT HALL LONDRA 1969 : GLI ULTIMI CONCERTI DELLA JIMI HENDRIX EXPERIENCE
JIMI HENDRIX 1967 : UN'ESPERIENZA DA NON DIMENTICARE Di Op WILD MAN! DiDawn James  WILD JIMI HENDRIX e ON THE BYRDS Di Keith Altham SCENE'S WILDEST RAVER! Di John King JIMI TOO OFTEN? Di Jp

--------------------------------------

LIVE IN ITALY
CROSBY STILLS NASH & YOUNG ITALY
EARLY SANTANA ITALY
MONDO POPOLARE 2
HELABERARDA
MONDO POPOLARE
foto DANILO JANS
DANILO JANS ART
MUSIC ITALY 70
PONT SAINT MARTIN ALTERNATIVA
THE LOST CONCERTS
ROCK RARE COLLECTION FETISH

venerdì 14 luglio 2017

1975 : STORIA SEGRETA (E NON ) DI JEFF BECK + BONUS LIVE AUDIO CONCERTS 1971

1975 : STORIA SEGRETA (E NON ) DI JEFF BECK + BONUS LIVE AUDIO CONCERTS 1971

Jeff Beck Group
"Reel Masters"
various studio locations
1971
Live Soundboard material 1971-08-22;1972-06-29; 1972-07-23

Jeff Beck-guitar
Bob Tench-vox, guitar
Clive Chaman-bass
Max Middleton-keys
Cozy Powell-drums

Disc 1-studio outtakes 1971

1-Got The Feeling 4:52
2-Situation 5:10
3-I've Been Used 3:45
4-Short Business 2:36
5-July 13th (Instrumental) 3:28
6-Got The Feeling 4:41
7-Situation 5:06
8-Short Business 2:33
9-I've Been Used 3:25
10-Situation 5:09
11-I've Been Used-3:44
12-Short Business-2:34
13-July 13th (Instrumental) 3:30
14-Short Business 2:37
15-Rayne's Park Blues (Instrumental) 8:28
16-Situation-5:08
17-I've Been Used 3:28

Disc 2- live soundboards

1-New Ways - Train Train 7:48 Turku,Finland 08/22/1971
2-I Got To Have A Song 6:51 Turku
3-I've Been Used 4:43 Turku
4-Situation 6:14 Turku
5-Jody 7:00 Turku
6-Ice Cream Cakes 7:18 Turku
7-Morning Dew 5:04 London, England 06/29/1972 (Paris Theatre)
8-Going Down 4:02 London 6/29
9-Definitely Maybe 7:22 London 6/29
10-Got The Feeling - Let Me Love You 12:02 London 6/29
11-Jeff's Boogie 5:55 London 07/23/1972 (The Roundhouse)



-----------------------------

MEGAPOST JEFF BECK + BONUS CONCERT AUDIO FILLMORE EAST NEW YORK CITY 3 MAY 1969 With JOE COCKER
15 SETTEMBRE 1973 IL CONCERTO DI CRYSTAL PALACE : CON LOU REED,BECK BOGERT & APPICE,JAMES TAYLOR,BACK DOOR,TONY JOE WHITE Ecc.Di Michael Pergolani + Bonus
SPECIALE PAUL KOSSOFF e i FREE + BONUS LIVE AUDIO CONCERT GOLF DROUOT PARIS FRANCE APRIL 1969
1974 : SAVOY BROWN UN NUOVO SUPERGRUPPO Di ANDREA DRAKE e SILVIO WOLF + LIVE AUDIO CONCERT FILLMORE WEST SAN FRANCISCO 3 DICEMBRE 1970
RORY GALLAGHER : IL PALADINO DEL ROCK BLUES Di Enzo Caffarelli 
RORY GALLAGHER : UNA NOTTE DI TRIONFO Di Michel Pergolani
BUDDY MILES & RANDY HANSEN - COMPLETE SESSION DAL VIVO AL MAGAZZINO DI GILGAMESH TORINO ITALIA 1997 Seconda Parte Di Danilo Jans
http://helaberarda.blogspot.it/2012/07/buddy-miles-randy-hansen-complete_29.html
ROBIN TROWER : SONO UN CHITARRISTA DA TRE ACCORDI 
Di Armando Gallo
http://helaberarda.blogspot.it/2012/04/robin-trower-sono-un-chitarrista-da-tre.html
ALVIN LEE & TEN YEARS AFTER - COMPLETE SESSION TRATTA DAI PROVINI FOTOGRAFICI SU PELLICOLA DAL VIVO AL BABYLONIA PONDERANO BIELLA ITALY 1995 Prima Parte Di Danilo Jans  
http://helaberarda.blogspot.it/2012/12/t.html
OLLIE HALSALL...ALLA CORTE DEI CIGNI  Di Maria Laura Giulietti
TEN YEARS AFTER : E' FINITA LA CRISI? Di Marco Ferranti 
http://helaberarda.blogspot.it/2012/09/ten-years-after-e-finita-la-crisi-di.html
JOHN MAYALL IL GUERRIGLIERO DEL BLUES Di Manuel Insolera + BONUS AUDIO LIVE PALALIDO MILANO ITALY 28 FEBBRAIO 1971
CANNED HEAT - BLUES IN SCATOLA Di Trashman
BB KING - DAL VIVO AL JVC FESTIVAL PIAZZA SAN CARLO TORINO ITALY 1995 Prima Parte Di Danilo Jans
ALBERT KING - COMPLETE SESSION FOTOGRAFICA TRATTA DAI PROVINI SU PELLICOLA DAL VIVO AL TEATRO GIACOSA IVREA ITALY 8 NOVEMBER 1978 Seconda Parte Di Danilo Jans WITH CONCERT AUDIO & COVER
LYNYRD SKYNYRD : ROCK WHISKEY & LA BANDIERA SUDISTA Di Daniele Caroli
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/09/lynyrd-skynyrd-rock-whiskey-la-bandiera.html
ROCK DI FUOCO AL WHITE CITY FESTIVAL DI LONDRA 15 LUGLIO 1973 Con SLY & THE FAMILY STONE,KINKS,CANNED HEAT,LINDISFARNE e EDGAR WINTER Di Trashman
http://helaberarda.blogspot.it/2013/01/w.html
ALEXANDRA PALACE FESTIVAL 1973 MINUTO PER MINUTO Di Trashman
http://helaberarda.blogspot.it/2012/09/alexandra-palace-festival-minuto-per.html
The ROLLING STONES & FRIENDS - ROCK & ROLL CIRCUS Di Mike Randolph
http://helaberarda.blogspot.it/2012/12/r_21.html
DR. JOHN : LO STREGONE Di Roberto D'Agostino
http://musicitaly70.blogspot.it/2014/03/dr-john-lo-stregone-di-roberto-dagostino.html
ROY HARPER : LA VISIONE EGOCENTRICA Di Trashman e Messora
http://helaberarda.blogspot.it/2012/11/roy-harper-la-visione-egocentrica-di.html
The GROUNDHOGS - COMPLETE SESSION DAL VIVO AL FOLK CLUB TORINO ITALY 1994 Prima Parte Di Danilo Jans
http://helaberarda.blogspot.it/2012/09/the-groumdhogs-complete-session-dal.html
TEN YEARS AFTER : E' FINITA LA CRISI? Di Marco Ferranti
http://helaberarda.blogspot.it/2012/09/ten-years-after-e-finita-la-crisi-di.html
1975 : GINGER BAKER GURVITZ ARMY IN TOUR IN ITALIA
http://helaberarda.blogspot.it/2013/11/1975-ginger-baker-gurvitz-army-in-tour.html
ROBIN TROWER HA APERTO GLI OCCHI OLTRE LE BARRICATE Di Enrico Gregori
http://helaberarda.blogspot.it/2013/10/robin-trower-ha-aperto-gli-occhi-oltre.html
SPIRIT : LA LEGGENDA CONTINUA...INTERVISTA Di Armando Gallo e SPIRIT IN ACID Di Johnny Black
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/08/spirit-la-leggenda-continuaintervista.html
VOODOO CHILD : IL FUNERALE DI JIMI HENDRIX Di John Morthland
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/voodoo-child-il-funerale-di-jimi.html
KOKOMO A LOS ANGELES Di Armando Gallo
http://helaberarda.blogspot.it/2013/08/1975-i-kokomo-los-angeles-di-armando.html
ROY BUCHANAN - QUANDO IL BLUES E' UNA PREGHIERA Di Armando Gallo
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/roy-buchanan-quando-il-blues-e-una.html
ROLLING STONES/EXILE ON MAIN STREET : THE ARISTOCATS Di Sylvie Simmons,Paul Du Noyer,Lois Wilson,Dominique Tarlé,Jim Marshall
http://helaberarda.blogspot.it/2013/12/rolling-stonesecile-on-main-street.html
JOHNNY WINTER : TEXAS ON MY MIND Di Claudio Garbari
1970 : IL BLUES DI JANIS JOPLIN
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/12/1970-il-blues-di-janis-joplin.html
JOHN HAMMOND - COMPLETE SESSION FOTOGRAFICA TRATTA DAI PROVINI SU PELLICOLA  DAL VIVO  AL BABYLONIA DI PONDERANO BIELLA ITALY IL 2005 Prima Parte Di Danilo Jans

------------------------------------------