venerdì 16 novembre 2018

HARRY NILLSON : MIGHTS & FRIENDS + BONUS AUDIO LOS ANGELES 1970


Harry Nilsson, all'anagrefe Harry Edward Nilsson III, noto anche con lo pseudonimo di Bo Pete, Johnny Niles e Buck Earle (New York, 15 giugno 1941 – Agoura Hills, 15 gennaio 1994), è stato un cantautore e musicista statunitense, attivo soprattutto negli anni sessanta e settanta.

Biografia
Nato a New York e cresciuto in California, Nilsson, pur avendo già scritto canzoni per Phil Spector e per i Monkees, i due brani per i quali divenne internazionalmente conosciuto, sono opera di altri autori: Everybody's Talkin' (1969), composto da Fred Neil per la colonna sonora di Un uomo da marciapiede, e Without You (1970), composta da Peter Ham e Tom Evans originariamente per i Badfinger.
Negli anni i suoi album solisti vennero però rilanciali in varie fasi dalla critica, che vede spesso nell'album dell'anno precedente dal titolo Aerial Ballet (RCA, 1968) uno dei suoi migliori[2].
Nel 1970 pubblica un album di canzoni di Randy Newman che ottiene un grande successo, Nilsson Sings Newman. Tra il 1973 e 1974 Harry Nilsson, insieme a Keith Moon e Ringo Starr, è protagonista del cosiddetto "Lost Weekend" di John Lennon. 18 mesi che Lennon passò per lo più in stato di ebbrezza da un locale all'altro. In questo periodo tuttavia John Lennon partorisce un importante album solista, Walls and Bridges, che vede Old Dirt Road, canzone scritta insieme ad Harry Nilsson. Sempre in questo periodo John Lennon produce l'album Pussy Cats di Nilsson ed entrambi partecipano come scrittori e musicisti nell'album Goodnight Vienna di Ringo Starr.
E' autore anche della favola musicale The point!, trasmessa anche in Italia. 
Muore di infarto a 52 anni.

----------------

Il Cantante Harry Nilsson muore a 52 anni

Harry Nilsson, un popolare cantante e compositore negli anni '60 e '70 che ha vinto due Grammy per le sue canzoni letterali e quasi intime, è morto ieri nella sua casa di Agoura Hills, in California. Aveva 52 anni.
La causa è stata una malattia cardiaca, ha detto il suo agente, David Spero, che ha aggiunto che il signor Nilsson ha avuto un infarto un anno fa e di recente ha iniziato a registrare di nuovo, terminando il lavoro su un album lo scorso mercoledì.
Mr. Nilsson ha ottenuto popolarità e acclamato dalla critica per uno stile etichettato come "salon rock", espresso in una voce che era aspra e, a volte, anche rauca.
La sua esibizione è stata straordinariamente diversa dall'acido rock che era molto favorevole durante il periodo, e Mr. Nilsson, un recluso che ha evitato le luci della ribalta e non ha mai suonato in concerto, ha fornito un netto contrasto con la maggior parte dei cantanti rock della sua epoca.
Soprannominato il Coniglio Bianco per i suoi capelli biondo chiaro e la carnagione chiara, Nilsson ha vinto un Grammy nel 1969 per la sua interpretazione di "Everybody's Talkin", "una canzone di Fred Neil sulla colonna sonora del film" Midnight Cowboy ".
Il signor Nilsson, che è nato Harry E. Nelson 3d a Brooklyn, ha adottato l'ortografia svedese del suo nome dopo essersi trasferito in California e ha iniziato la sua carriera da artista. Mentre lavorava in una banca, ha scritto jingle e canzoni commerciali per il produttore rock Phil Spector. Nel 1967 il signor Nilsson firmò con la RCA Records. Il suo primo successo fu "Cuddly Toy", registrato da The Monkees.
Ha vinto un secondo Grammy nel 1972 per la miglior voce maschile con l'album "Without You". Molti altri album popolari negli anni '70 furono "Nilsson Schmilsson" e "Un piccolo tocco di Schmilsson nella notte". Ha anche vinto il plauso della critica per l'album del 1970 "The Point".

Il signor Nilsson era sposato con Oona e aveva sei figli.


HARRY NILLSON : MIGHTS & FRIENDS + BONUS AUDIO LOS ANGELES 1970

HARRY NILSSON 
"Harry Does Skip" 
April 1, 1970 
KRHM-FM 
Los Angeles, CA 
The Skip Weshner Show 

01. Old Forgotten Soldier 
02. Think About Your Troubles 
03. Poli High 
04. Roses Are Blooming 
    songs and interview: 
05. Old Forgotten Soldier 
06. conversation 
07. Think About Your Troubles 
08. conversation 
09. Poli High 
10. conversation 
11. conversation 
12. Roses Are Blooming [Doc Williams] 
13. conversation 
14. conversation 
15. conversation 

total time: 77:10


---------

8 GIORNI DOPO JOHN LENNON ERA MORTO
ELEPHANT'S MEMORY : IL SENTIERO DELLA LIBERTA' Di Dario Salvatori e Ennio Antonangeli
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/elephants-memory-il-sentiero-della.html
BEATLES 1967 / SGT. PEPPER'S LONELY HEARTS CLUB BAND 
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/08/beatles-1967-sgt-peppers-lonely-hearts.html
The ROLLING STONES & FRIENDS - ROCK & ROLL CIRCUS Di Mike Randolph
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/the-rolling-stones-friends-rock-roll.html
ROMA 1967 : LE STELLE DI MARIO SCHIFANO Di Alberto Piccinini 
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/roma-1967-le-stelle-di-mario-schifano.html
30 GENNAIO 1969 : THE BEATLES ROOFTOP CONCERT LONDON...IL PIU' INCREDIBILE DEI LIVE + BONUS AUDIO EXTRA!
BEATLES 1974 : SONO STATE LE MOGLI A PIANTAR GRANE + BONUS AUDIO ONE AFTER 911 ALTERNATE ALBUM
1964 : I BEATLES CHE STANNO A CASA / A PERFECT MATCH + BONUS LIVE AUDIO TOP OF THE POPS

giovedì 15 novembre 2018

AOSTA 1995 : LE POLEMICHE STAMPA SULL'ARROGANZA DEI LIFTIBA NELLO SHOW ALLA CROIX NOIRE


AOSTA 1995 : LE POLEMICHE STAMPA SULL'ARROGANZA DEI LIFTIBA NELLO SHOW ALLA CROIX NOIRE

I BEATLES A MILANO NEL 1965 : SUONARONO 12 CANZONI E POI IN ALBERGO LENNON SI SPOGLIO'...
L'ORGASMO E LA MORTE IN MOGOL-BATTISTI
1974 : I CONCERTI NEL MANICOMIO TRIESTINO DI FRANCO BASAGLIA
1976 DOSSIER - L'ALTRA CULTURA IN ITALIA : DAL BEAT ALL'HIPPY
SCIENTOLOGIA NUDA Di William Burroughs
ANITA PALLENBERG DEAD AT 73 : 1968 INTERNATIONAL PLAYMEN / ANITA TOMORROW'S WOMAN + BONUS
LE INTERVISTE VOLANTI Di DANILO JANS - TRA TRENI E LED ZEPPELIN : SIMONE ANNICCHIARICO
PROLETARI E PADRONI : LED ZEPPELIN 4 ORE DI BATTAGLIA Da LOTTA CONTINUA Dell'8 Luglio 1971 + MILANO BONUS

-----------------

lunedì 12 novembre 2018

DR. JOHN / 2 : ARTICLES + BONUS AUDIO CONCERT SYRACUSE 1972


Malcolm John "Mac" Rebennack, Jr., conosciuto come Dr. John (ma anche come Dr. John Creaux, o Dr. John the Night Tripper) (New Orleans, 21 novembre 1940), è un cantautore, pianista e chitarrista statunitense.

Biografia
In attività come session man già alla fine degli anni 50 è diventato famoso durante gli anni settanta grazie a spettacoli teatrali-musicali itineranti caratterizzati dall'uso di costumi carnevaleschi ispirati dai carrozzoni dei medicine show americani e dalle cerimonie voodoo.
La sua musica fonde la tradizione blues, pop e jazz con lo zydeco, il boogie-woogie ed il rock and roll.
Nella sua lunga carriera ha ricevuto 5 Grammy Awards e nel 2011 è stato introdotto nella Rock and Roll Hall of Fame.
Il suo maggior successo fu il brano Right Place Wrong Time del 1973 che entrò nella top 20 statunitense.
Attivo come session man già dagli anni 50, ha suonato negli album di Rolling Stones, Eric Clapton, Carly Simon, James Taylor e molti altri.


DR. JOHN / 2  : ARTICLES + BONUS AUDIO CONCERT SYRACUSE 1972

DR JOHN
Syracuse 1972 [no label, 1CD]
Live at the Manley Field House, Syracuse, NY; April 7, 1972

Dr John - guitar, piano, vocals
Ken Klimak - guitar
Fred Staehle - drums, percussion
Jimmy Calhoun - bass
Robbie Montgomery - vocals
Jessica Smith - vocals
Paul Hornsby - Hammond B-3 organ ?
Jaimoe - percussion

Croker Courtbullion (Intro Jam) 2:40 (4.5MB)
Gris Gris Gumbo Ya Ya 6:15 (10.5MB)
Craney Crow 6:35 (11.1MB)
Familiar Reality 5:48 (9.8MB)
Keep On Keepin’ On 4:06 (6.9MB)
Rock ‘n’ Roll Has Got A Beat 2:40 (4.5MB)
Let The Good Times Roll 4:12 (7.0MB)
I Walk On Gilded Splinters/Zu Zu Mamou 8:53 (14.9MB)
Iko Iko (cuts in)/Band Introductions 3:22 (5.7MB)
Little Liza Jane (cuts in) 2:30 (4.2MB)
Mardi Gras Day 6:33 (11.0MB)
Wang Dang Doodle 5:32 (9.3MB)
Instrumental 1:41 (2.8MB)
61 mins



-------------------

DR. JOHN : LO STREGONE Di Roberto D'Agostino

--------------------

THE BAND : THE LAST WALTZ
HOT TUNA / 4 + BONUS AUDIO CONCERT SANTA CLARA UNIVERSITY CALIFORNIA 1977
JOHN MAYALL IL GUERRIGLIERO DEL BLUES Di Manuel Insolera + BONUS AUDIO LIVE PALALIDO MILANO ITALY 28 FEBBRAIO 1971
CANNED HEAT - BLUES IN SCATOLA Di Trashman
ALBERT KING - COMPLETE SESSION FOTOGRAFICA TRATTA DAI PROVINI SU PELLICOLA DAL VIVO AL TEATRO GIACOSA IVREA ITALY 8 NOVEMBER 1978 Seconda Parte Di Danilo Jans WITH CONCERT AUDIO & COVER
LYNYRD SKYNYRD : ROCK WHISKEY & LA BANDIERA SUDISTA Di Daniele Caroli
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/09/lynyrd-skynyrd-rock-whiskey-la-bandiera.html
SPIRIT : LA LEGGENDA CONTINUA...INTERVISTA Di Armando Gallo e SPIRIT IN ACID Di Johnny Black
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/08/spirit-la-leggenda-continuaintervista.html
VOODOO CHILD : IL FUNERALE DI JIMI HENDRIX Di John Morthland
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/05/voodoo-child-il-funerale-di-jimi.html
JOHNNY WINTER : TEXAS ON MY MIND Di Claudio Garbari
1970 : IL BLUES DI JANIS JOPLIN
http://musicitaly70.blogspot.it/2013/12/1970-il-blues-di-janis-joplin.html

-------------

LIVE IN ITALY
CROSBY STILLS NASH & YOUNG ITALY
EARLY SANTANA ITALY
MONDO POPOLARE 2
HELABERARDA
MONDO POPOLARE
foto DANILO JANS
DANILO JANS ART
MUSIC ITALY 70
PONT SAINT MARTIN ALTERNATIVA
THE LOST CONCERTS
ROCK RARE COLLECTION FETISH

domenica 4 novembre 2018

DRUGS STORY : ART,LEGENDS,MUSIC & DEATH / 2 + BONUS AUDIO SAN FRANCISCO ACID TEST 1966


San Francisco dal 1965 divenne la capitale incontrastata della psichedelia influenzata ulteriormente dallo scrittore Ken Kesey, dove nacquero rock band psichedeliche come Jefferson Airplane e Grateful Dead, mentre a Los Angeles nacquero i Doors e i Mothers of Invention. Altre famose band hanno contribuito alla psichedelia come i Pink Floyd, Beatles, Rolling Stones e The Jimi Hendrix Experience. Da qui in poi sono nati moltissimi sottogeneri e generi musicali caratterizzati dall'acid music tra cui l'acid rock, e, con l'avvento della musica elettronica, l'acid jazz.


DRUGS STORY : ART,LEGENDS,MUSIC & DEATH  / 2 + BONUS AUDIO SAN FRANCISCO ACID TEST 1966

The San Francisco State Acid Test 
Whatever It Is Festival
San Francisco State University, San Francisco, CA

October 2, 1966
4. The Head Has Become Fat Rap
5. A Mexican Story: 25 Bennies
6. A Tarnished Galahad
7. Get It Off The Ground Rap >
8. It's Good To Be God Rap >
9. Nirvana Army Rap >
10. The Butcher Is Back
11. Acid Test Graduation Announcement
12. Send Me To The Moon >Closing Rap

Credits on 10/2/66:
Voices: Ken Kesey and Hugh Romney
Guitar: Ken Kesey
Violin: Dale Kesey
Organ: Jerry Garcia
Engineering: Steve Newman, Ken Kesey, Mountain Girl

1. Ken Kesey's dialogue (isolated remix)

Merry Prankster Sound Collage Sequences
October 2, 1966
2. Prankster Music/Sound Collage #1(sequence 1)
3. Kesey Rap > Prankster Music/Sound Collage #2 (sequence 2)
4. Prankster Sound Collage #3 > Prankster Raga(sequence 3)
Prankster Recordings broadcast over the P.A.

End of Whatever It Is Festival
October 2, 1966
5. Closing Jam
6. Prankster Electronics


-------------------------

1967 : IL MAGIC BUS,KEN KESEY,SAN FRANCISCO,IL FLOWER POWER,,GLI ACID TEST,LA MUSICA,ECC....+ BONUS LIVE AUDIO CONCERT SAN FRANCISCO ACID TEST FESTIVAL JAM UNIVERSITY 2 OCTOBER 1966

-------------------------------------

LIVE IN ITALY
CROSBY STILLS NASH & YOUNG ITALY
EARLY SANTANA ITALY
MONDO POPOLARE 2
HELABERARDA
MONDO POPOLARE
foto DANILO JANS
DANILO JANS ART
MUSIC ITALY 70
PONT SAINT MARTIN ALTERNATIVA
THE LOST CONCERTS
ROCK RARE COLLECTION FETISH